ALLIEVI REGIONALI – RIVER CHIETI 65 vs D’ANNUNZIO MARINA 1 – 2

Dopo la sfortunata battuta di arresto nel turno infrasettimanale contro la Marsica, torna alla vittoria la squadra di mister Barbetta, che si impone nella trasferta di Chieti contro la squadra del River 65. Arriva subito in apertura, al 2° minuto, il vantaggio dei biancorossi; a seguito di un calcio d’angolo indirizzato corto sul primo palo, Ficca protegge palla e la appoggia indietro a Di Credico che, con un preciso cross, la indirizza al centro  dell’area, dove Scurti, di testa, la gira in porta alle spalle del portiere. La squadra di casa prova subito a reagire e, con un preciso calcio di punizione, costringe Martinelli ad una difficile parata che fa deviare la palla sul fondo. Al 5′, sul rilancio di Martinelli, Ficca spizza di testa la palla  verso Teraschi che gira sulla destra per Scurti che, a sua volta, punta il difensore, lo supera e riesce a crossare in area un pallone rasoterra che, dopo il tentativo di deviazione di tacco di Di Credico, rimane vagante ad un metro dalla porta; nel contrasto tra il difensore e Ficca si innesca la carambola che fa finire la palla in fondo alla rete per il doppio vantaggio. Nonostante il raddoppio, non mancano le occasioni per arrotondare il risultato quando Scurti calcia troppo centralmente un pallone appoggiato da Ficca, permettendo al portiere di bloccarlo e quando Mazzone, sugli sviluppi di una punizione, calcia di poco alto sulla traversa un preciso assist di Di Credico. I padroni di casa, in pieno recupero, accorciano le distanze su calcio di rigore, che l’arbitro concede per un presunto fallo del portiere sull’attaccante avversario. Si va al riposo sul punteggio di 1 a 2. Nella ripresa, i padroni di casa tentano di raggiungere il pareggio senza impensierire la difesa ospite e si espongono alle ripartenze della D’Annunzio che, con Ficca e Crispini, esalta la prestazione del portiere locale, costretto a due prodigiosi interventi. Ottima prestazione della squadra biancorossa contro una compagine notoriamente ostica che, negli ultimi incontri, ha dato filo da torcere a tutte le avversarie ed è riuscita a fermare sul pareggio le prime della classe. La meritata vittoria, a due giornate dalla fine, tenuto conto della sconfitta della Virtus Vasto con la capolista Curi, fa prevedere un finale di campionato ricco di emozioni, che sicuramente ricorderemo a lungo. FORZA RAGAZZI!

RIVER CHIETI 65  –  D’ANNUNZIO MARINA  1 – 2  (1-2)

FORMAZIONE:  Martinelli, Serra, Ramundi,  Teraschi (37′ st Anzoletti), Manzo, Mastropietro, Scurti , Imbimbo,  Ficca ( 31′ st Crispini), Mazzone, Di Credico  –  a disposizione: Marcotullio, Di Quinzio, Di Primio, Feliciani. Allenatore R. Barbetta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *